rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Rivoli / Via Sesia

Ladro maldestro tenta di scavalcare il cancello ma resta infilzato: prima l'ospedale, poi il carcere

Padrona di casa dà l'allarme

Un italiano di 36 anni, residente a Rivoli, è stato arrestato dai carabinieri la notte di domenica 23 giugno 2019 in via Sesia, sempre a Rivoli. Stava cercando scavalcare un cancello per rubare in una casa ma è rimasto infilzato all'inguine. Sanguinante, è riuscito a liberarsi e si è attaccato al citofono della padrona di casa per chiederle di chiamare i soccorsi.

Dopo il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale di strada Rivalta, dove è stato medicato, l'uomo ha terminato la nottata in carcere, nonostante per evitarlo abbia simulato uno svenimento mentre si trovava nel presidio sanitario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro maldestro tenta di scavalcare il cancello ma resta infilzato: prima l'ospedale, poi il carcere

TorinoToday è in caricamento