Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Lucento / Via Terni

Torino, porta via le bici di un’intera famiglia e ai poliziotti dice: “Erano vicino a un cassonetto dei rifiuti”

Arrestato per furto aggravato

Non è passato inosservato perché si muoveva goffamente, ma in effetti non è cosa semplice per una persona spostare tre biciclette contemporaneamente. Così il ladro, un 47enne italiano pluripregiudicato, è stato intercettato e bloccato dai poliziotti. È accaduto mercoledì sera, 3 marzo, in via Borgaro angolo via Terni a Torino.

L’uomo ha danneggiato il lucchetto che teneva tre bici legate ad un albero, ma è stato visto armeggiare prima con un bastone in legno poi con un’asta in metallo. Quando è riuscito a liberarle si è messo in sella a una bicicletta e ha provato a trasportare le altre due, una da donna e una da bambino, tenendole con le braccia.

Con precario equilibrio e andatura lenta, il ladro è riuscito a percorrere solo pochi metri quando è stato fermato dagli agenti delle volanti, giunti a seguito di una segnalazione. L’uomo ha dichiarato ai poliziotti di avere trovato le bici vicino un cassonetto dei rifiuti, ma il suo racconto non ha retto ed è stato arrestato per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, porta via le bici di un’intera famiglia e ai poliziotti dice: “Erano vicino a un cassonetto dei rifiuti”

TorinoToday è in caricamento