menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ladro, vistosamente ferito, sale sul tram: viene curato e poi arrestato

Aveva appena tentato un furto

Un ladro, un macedone di 33 anni, è stato individuato sul tram della linea 4 poco dopo l’una e mezza di mercoledì 11 luglio. Gli agenti della Squadra Volante sono stati inviati alla fermata del mezzo pubblico di corso Turati, angolo corso Rosselli, per la presenza a bordo di una persona ferita.

L’uomo era al fondo della vettura, riverso a terra con una vistosa ferita che gli provocava una copiosa fuoriuscita di sangue dalla gamba destra. Il ferito non ha fornito ai poliziotti alcuna spiegazione plausibile in merito alla lesione, ma gli agenti hanno ricostruito l’accaduto attraverso le testimonianze raccolte.

Lo straniero, con precedenti di polizia, era salito sul tram ad una delle fermate di via Sacchi. Dalla fermata gli agenti hanno seguito le tracce ematiche che portavano fino ad un negozio di via Melchiorre Gioia. Lì i poliziotti hanno riscontrato la presenza della serranda elettrica alzata e il vetro della porta infranto, sul pavimento una pozza di sangue e grosse schegge di vetro, compatibili con la ferita. Le impronte delle scarpe rinvenute erano sovrapponibili a quelle del macedone.

L’uomo, con ogni probabilità, si era ferito nel tentativo di introdursi nell’esercizio. Dopo essere stato trasportato in ospedale è stato arrestato per tentato furto aggravato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento