Cronaca Centro / Piazza Carlo Felice, 71

Ladro seriale di telefoni cellulari saliva e scendeva dai mezzi pubblici a Torino Centro: arrestato

Addosso ne aveva due rubati

Immagine di repertorio

Lo scorso lunedì pomeriggio, 26 aprile 2021, una pattuglia in borghese del commissariato Centro, ha notato, nei pressi della fermata di piazza Carlo Felice, un gruppo di persone in attesa del bus e, dietro di loro, un marocchino noto perché arrestato e denunciato nel recente passato per atti di natura predatoria (l'ultimo era stato un furto con destrezza avvenuto un mese prima). Quest'ultimo era intento a guardare all’interno delle borse di alcune ragazze. All’arrivo dell’autobus, è salito a bordo scendendo poco dopo, considerato l’esiguo numero di passeggeri. Non si era accorto che gli agenti lo stavano seguendo.

Dopo l'accaduto, ha ritentato per ben tre volte la salita e la discesa dai bus, poi si è allontanato a piedi verso corso Vittorio Emanuele II. Fermato per un controllo, ha manifestato un comportamento aggressivo, spintonando i poliziotti e gridando di non aver fatto nulla di male. In realtà, all'interno di una busta termica, aveva un telefonino spento, del quale rivendicava la proprietà ma che era stato rubato poche ore prima a una settantenne a bordo del tram 4 proprio alla fermata della stazione Porta Nuova. Inoltre, anche il telefonino che aveva addosso è risultato rubato. È stato arrestato per ricettazione e denunciato per rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro seriale di telefoni cellulari saliva e scendeva dai mezzi pubblici a Torino Centro: arrestato

TorinoToday è in caricamento