menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba cellulare in ospedale: ladro inseguito e fermato da un infermiere

Il telefono è stato poi riconsegnato alla paziente

“Mi scusi, saprebbe indicarmi la stanza e il letto dove è ricoverata la signora…”. Con questa richiesta, un uomo di 53 anni è riuscito a distrarre un infermiere dell’ospedale Maria Vittoria e a rubare un telefono cellulare di una paziente.

E’ successo nella giornata di venerdì, durante l’orario di visite mattutino.

Dopo aver fornito il cognome della donna a cui doveva fare visita, il ladro ha atteso che l’infermiere si allontanasse per controllare e, qualche istante dopo, è entrato in un’altra camera, compiendo il furto.

L’infermiere è stato richiamato all’attenzione dalle pazienti della stanza nella quale era entrato il ladro. Senza perdere tempo, si è gettato all’inseguimento del malvivente, allertando la polizia.

Una volta fuori dall’ospedale, il ladro ha gettato il cellulare sotto un’auto. Con l’aiuto del personale di vigilanza ospedaliero, l’infermiere è riuscito a fermarlo e a consegnarlo agli agenti della Squadra Volante nel frattempo arrivati sul posto. Il cellulare è stato riconsegnato alla proprietaria. 

Il ladro non era nuovo a questi colpi: a carico del cinquantatreenne sono emersi diversi precedenti per lo stesso reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento