Cronaca Vanchiglia

Ruba in un appartamento di Torino Vanchiglia, poi tenta di fuggire lanciandosi dal balcone: arrestato

Sul giovane ladro pendeva pure un decreto di espulsione perché irregolare sul territorio nazionale

Nella notte di lunedì 8 luglio 2024 un furto in casa è stato sventato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Torino nel quartiere Vanchiglia. Un 28enne straniero, tra l'altro irregolare sul territorio nazionale, è stato bloccato subito dopo essersi introdotto in un appartamento al primo piano di un condominio residenziale e dopo avere fatto incetta di monili d'oro. Il giovane, che aveva messo tutto a soqquadro, non aveva però fatto i conti con la segnalazione di un vicino di casa, che ha consentito alla pattuglia di sorprenderlo in flagranza di reato. Ha così tentato di fuggire a gambe levate gettandosi dal balcone ma, una volta atterrato, ha trovato proprio i carabinieri. Il ragazzo ha così tentato di reagire all'arresto ma alla fine è stato bloccato e portato in caserma. Qui i militari dell'Arma gli hanno trovato addosso, oltre alla refurtiva, anche un cacciavite, un passamontagna, una torcia elettrica e una ricetrasmittente. Da un ulteriore controllo si è inoltre appurato che a carico del 28enne pendeva un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Continua a leggere le notizie di TorinoToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un appartamento di Torino Vanchiglia, poi tenta di fuggire lanciandosi dal balcone: arrestato
TorinoToday è in caricamento