menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Con l’agilità dell’Uomo Ragno su un balcone di corso Vercelli a Torino, per rubare un monopattino

20enne arrestato per furto in abitazione. Sembra che volesse rivendere il monopattino per pagare alcune spese legali urgenti

Un furto acrobatico, un misto tra ingegno e agilità, che non è passato inosservato a un residente che, sabato sera 10 aprile, ha subito chiamato il 112 e permesso l’arresto di un 20enne.

Il giovane aveva appena rubato un monopattino da un balcone di corso Vercelli. Per agevolare l’arrampicata aveva utilizzato di mobili lasciati vicino ai cassonetti dell’immondizia: su una cassapanca in legno ha appoggiato una sedia grazie alla quale è arrivato ad aggrapparsi al cornicione del balcone situato al primo piano di uno stabile. A quel punto, con grande agilità, è arrivato alla ringhiera del balcone dal quale ha preso il monopattino prima di darsi alla fuga.

Il personale del Commissariato Dora Vanchiglia in servizio di Volante ha intercettato il fuggitivo in via Cigna. Si tratta di un 20enne, nato in Marocco, con numerosi precedenti di Polizia specifici che è stato tratto in arresto per furto in abitazione. Sembra che volesse rivendere il monopattino per pagare alcune spese legali urgenti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento