menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde parmigiano e tonno nella salopette, arrestato al Bennet

Arrestato un ventenne in via Verolengo dopo il furto di alcuni alimenti. Il giovane sperava di poter uscire senza pagare nulla, ma è stato visto dal personale del supermercato che ha allertato la polizia

Ha nascosto alcuni pezzi di parmigiano e delle scatolette di tonno dentro la salopette da ciclista che indossava. Sperava di poter uscire senza pagare nulla, ma il personale del supermercato lo ha notato e fatto fermare prima che si dileguasse.

E’ stato così arrestato un ventenne romeno al Bennet di via Verolengo a Torino. Quando gli agenti di polizia sono arrivati sul posto hanno fermato il giovane e recuperato la refurtiva. Dagli accertamenti effettuati è inoltre emerso che il ragazzo non era nuovo alle forze dell’ordine, ma aveva numerosissimi precedenti per reati contro il patrimonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento