Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Lingotto / Via Giuditta Sidoli

Si arrampica sul balcone per svaligiare una casa, ma viene visto da vicini e passanti: preso

Proprietario stava guardando la tv

I carabinieri sul luogo dell'arresto

Un albanese di 24 anni è stato arrestato dai carabinieri nel pomeriggio di ieri, sabato 11 gennaio 2020, in via Sidoli dopo avere tentato di entrare in un appartamento arrampicandosi a mani nude sul balcone e avere rotto il telaio di una porta-finestra.

A dare l'allarme, mentre il proprietario di casa stava guardando la televisione e non si era accorto di nulla, sono stati alcuni vicini di casa e un gruppetto di passanti, che hanno assistito increduli alla scena.

In pochi minuti sul posto sono arrivate due gazzelle dell'Arma a sirene spiegate. Il rumore ha fatto subito desistere l’acrobata del furto che ha tentato una repentina fuga, ma i militari lo hanno rintracciato ancora all’interno del giardino condominiale dello stabile.

Era in possesso degli attrezzi da 'lavoro': un artigianale cavatappi in metallo verosimilmente utilizzato per le effrazioni e una torcia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si arrampica sul balcone per svaligiare una casa, ma viene visto da vicini e passanti: preso

TorinoToday è in caricamento