rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Aurora / Via Pinerolo

Tenta di pagare 4 birre, ma sotto i vestiti ha le bottiglie di liquore: arrestato

A suo carico ha una condanna di 6 mesi da scontare

Un marocchino di 38 anni, insieme a un complice, si è recato al supermercato di via Pinerolo per acquistare delle bevande e per rubarne altre. Arrivati alla cassa i due hanno messo sul nastro soltanto 4 lattine di birra e non le tre bottiglie di liquore che entrambi avevano nascosto sotto i vestiti e che gli addetti alla sicurezza del supermercato avevano visto prelevare dagli scaffali e poi nascondere.

Fermati immediatamente dai dipendenti, i ladri hanno riconsegnato le bottiglie, ma mentre uno degli addetti chiamava la Polizia il complice approfittava della distrazione per scappare. Anche il 38enne ha tentato la fuga ma è stato bloccato e consegnato agli agenti della Squadra Volante giunti sul posto. Dagli accertamenti è risultato che l’uomo aveva a carico un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Cuneo dal quale emergeva che avrebbe dovuto scontare 6 mesi di pena in carcere e pagare un'ammenda di 1000 euro. A seguito dei fatti l’uomo è stato tratto in arresto.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di pagare 4 birre, ma sotto i vestiti ha le bottiglie di liquore: arrestato

TorinoToday è in caricamento