Viaggiano sullo scooter rubato, fuggono e si schiantano su un'auto parcheggiata

I due ladri sono stati intercettati dagli agenti in corso Vercelli, poi hanno improvvisato alcune manovre spericolate

immagine di repertorio

Viaggiavano su uno scooter rubato e avevano con sé della droga. Un marocchino di 40 anni e un turco di 30 anni sono stati individuati nella notte di ieri, mercoledì 5 luglio 2017, in corso Vercelli angolo via Germagnano.

Una pattuglia della squadra volante li ha incrociati e ha immediatamente invertito il senso di marcia per inseguirli. Nonostante i vari alt intimati al conducente, lui ha continuato a fuggire ondeggiando e zigzagando nel tentativo di trovare una via di fuga, salendo anche su un marciapiede.

La corsa dello scooter è continuata per poco: il mezzo si è schiantato contro il paraurti di un’auto in sosta. Per il marocchino è scattato l'arresto con l'accusa di resistenza, ricettazione, oltraggio e altri reati. Denunciato, invece, il turco che, tra l'altro, aveva anche un piccolo pezzo di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento