Giovanissimi predoni del rame saccheggiano la ditta in fallimento: tre arrestati

Rubati 40 metri di grondaia

I carabinieri all'interno della Nuova Demolizione, in corso Allamano a Rivoli

Tre giovanissimi ladri romeni, di età compresa tra 14 e 22 anni, tutti senza fissa dimora, sono stati sorpresi e arrestati nella notte di oggi, martedì 23 ottobre 2018, all'interno del capannone della Nuova Demolizione, ditta in procedura fallimentare in corso Allamano a Rivoli, mentre stavano portando via 40 metri di grondaia in rame 

La chiamata al 112 è partita da un automobilista che ha visto delle ombre all’interno della ditta. Sul posto sono intervenuti subito i militari della compagnia cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo gli investigatori, nonostante la giovane età, tratta di professionisti del settore che potrebbero avere commesso altri furti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento