Furto alla centrale dell'alta velocità, ricercati ladri di rame

I Carabinieri sono sulle tracce di quattro persone che martedì sera hanno tentato di rubare oltre 120 metri di cavi di rame dalla centrale elettrica dell'alta velocità Torino-Milano a Verolengo. C'è stato un inseguimento e poi la fuga dei malviventi

Immagine d'archivio

Quattro ladri di rame sono ricercati da due giorni dai Carabinieri di Chivasso.

Nella notte i militari li avevano sorpresi a rubare cavi dalla centrale elettrica dell'alta velocità Torino-Milano a Verolengo, in frazione Casabianca. Quando i malviventi hanno visto arrivare i Carabinieri si sono dati alla fuga con una Peugeot con targa francese.

Dopo un breve inseguimento l'auto è uscita di strada e gli occupanti sono scappati a piedi seminando le forze dell'ordine.

Come detto i fuggitivi sono ora ricercati. Vicino alla centrale elettrica hanno abbandonato 120 metri di cavi elettrici pronti per essere rubati. Quanto accaduto non ha causato interruzioni al traffico ferroviario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento