Banda di ladri chiude in camera da letto pensionati che dormono, loro si svegliano e gridano

Il tentato furto è avvenuto in una casa di Sangano. I malviventi hanno poi liberato la coppia e sono fuggiti con 50 euro

immagine di repertorio

Una banda di ladri è stata sorpresa a rubare in casa da una coppia di pensionati la notte di mercoledì 10 maggio 2017 a Sangano.

I malviventi sono entrati nell'abitazione mentre i due anziani stavano dormendo e hanno iniziato a rovistare dopo avere chiuso a chiave la porta della camera da letto.

Nel corso della notte, però, il padrone di casa si è alzato e, accorgendosi di essere rinchiuso in camera, ha iniziato a urlare svegliando anche la moglie.

A quel punto i ladri sono fuggiti e hanno fatto perdere le loro tracce dopo avere liberato i due pensionati, che hanno subito chiamato i carabinieri.

Le indagini sull'accaduto sono in corso. All'appello, al momento, manca soltanto una banconota da 50 euro che la coppia aveva lasciato in una delle stanze.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento