rotate-mobile
Cronaca Sangano

Banda di ladri chiude in camera da letto pensionati che dormono, loro si svegliano e gridano

Il tentato furto è avvenuto in una casa di Sangano. I malviventi hanno poi liberato la coppia e sono fuggiti con 50 euro

Una banda di ladri è stata sorpresa a rubare in casa da una coppia di pensionati la notte di mercoledì 10 maggio 2017 a Sangano.

I malviventi sono entrati nell'abitazione mentre i due anziani stavano dormendo e hanno iniziato a rovistare dopo avere chiuso a chiave la porta della camera da letto.

Nel corso della notte, però, il padrone di casa si è alzato e, accorgendosi di essere rinchiuso in camera, ha iniziato a urlare svegliando anche la moglie.

A quel punto i ladri sono fuggiti e hanno fatto perdere le loro tracce dopo avere liberato i due pensionati, che hanno subito chiamato i carabinieri.

Le indagini sull'accaduto sono in corso. All'appello, al momento, manca soltanto una banconota da 50 euro che la coppia aveva lasciato in una delle stanze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda di ladri chiude in camera da letto pensionati che dormono, loro si svegliano e gridano

TorinoToday è in caricamento