I residenti smascherano il commando di ladri in via Campiglia, due arresti

I carabinieri individuano quattro persone: una bloccata subito, la seconda più tardi, le ultime due sono ricercate

Una fase dell'arresto dei carabinieri (foto da Facebook)

Due nomadi rom sono stati arrestati dai carabinieri nel pomeriggio di ieri, giovedì 16 marzo 2017, in via Campiglia, dopo avere tentato di svaligiare un appartamento. Due loro complici sono riusciti a fuggire e sono tuttora ricercati.

Mentre due ladri erano saliti al quarto piano dell'edificio del civico 23, altri due aspettavano facendo da palo su un'Audi A3 parcheggiata sotto il palazzo.

Decisive, per incastrarli, le segnalazioni dei residenti che, oltre a postare quanto stava avvenendo sul web, hanno chiamato i militari dell'Arma.

Gli uomini del nucleo radiomobile hanno colto sul fatto quattro ladri riuscendone però a bloccarne soltanto uno immediatamente.

Il secondo, un nomade residente nel campo di strada Aeroporto, è stato individuato grazie alla targa della vettura e atteso dai carabinieri mentre rincasava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna traccia, invece, degli altri due componenti del commando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus, nuova stretta della Regione: chiusi uffici pubblici e studi professionali fino al 3 aprile

Torna su
TorinoToday è in caricamento