Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Via Nizza

Tenta una rapina e scappa in metro, i carabinieri fermano i treni e lo bloccano

I militari han chiesto al Gtt di arrestare un convoglio per catturare un giovane che aveva appena tentato un colpo con due coetanei

Hanno dovuto fermare i treni per bloccare tre soggetti, protagonisti di una rapina in metropolitana.

Il fatto martedì 4 aprile alle ore 9 quando i carabinieri han chiesto al Gtt di arrestare un convoglio della metropolitana per bloccare un giovane che aveva appena tentato una rapina in via Nizza 21.

Nel mirino del ladro e di altri due malviventi c'era un uomo di 54 anni, appena sceso dal treno a Porta Nuova, che nonostante gli spintoni ha reagito e li ha messi in fuga.

Due di loro, di 26 e 27 anni, di origine marocchina, sono stati subito fermati da una pattuglia dei carabinieri del nucleo radiomobile. Il terzo, un magrebino di 22 anni, ha raggiunto la stazione della metropolitana 'Marconi' ed è salito sul treno.

I militari l'hanno bloccato alla fermata successiva, 'Nizza', dopo aver chiesto alla Gtt di fermare il convoglio. I tre giovani, sospettati di avere messo a segno altri colpi nel quartiere di San Salvario, sono finiti in manette per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta una rapina e scappa in metro, i carabinieri fermano i treni e lo bloccano

TorinoToday è in caricamento