"Ha una macchia sui pantaloni" e poi gli sfila il portafogli. Due arrestati a Rivoli

E uno evade dai domiciliari

immagine di repertorio

Un algerino di 71 anni residente a Torino e una sua complice, italiana di 46 anni residente a Grugliasco, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di RIvoli dopo avere derubato del portafogli, la mattina di martedì 20 ottobre 2020, un italiano di 86 in via Chiaperotti.

Secondo la ricostruzione dei militari, l'uomo si era offerto di pulire alla vittima i pantaloni a suo dire sporchi e con questo stratagemma aveva sfilato il portafogli dalle tasche. Aveva poi cercato di raggiungere la complice che lo aspettava a bordo di una Renault Clio.

I militari dell'Arma, che erano sul posto, hanno rincorso il fuggitivo e lo hanno bloccato togliendo le chiavi dal quadro dell'auto. I due avevano addosso complessivamente 455 euro di dubbia provenienza. "Li abbiamo vinti giocando ai cavalli", hanno provato a giustificarsi i due, che sono stati poi messi ai domiciliari.

Quando sono stati processati con rito direttissimo, l'uomo non si è presentato ed è stato trovato dai carabinieri in un bar di Grugliasco. È stato nuovamente arrestato per evasione ma il giudice ne ha di nuovo disposto la permanenza ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Come sarà l’inverno in Piemonte? Arriva la neve a dicembre? Risponde il meteorologo di 3bMeteo

Torna su
TorinoToday è in caricamento