menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri assediano l'ex mercato dei fiori di via Perugia: quartiere in rivolta

I predoni del rame e del ferro hanno assaltato la vecchia struttura abbandonata di via Perugia. I residenti, ora, chiedono la riqualificazione

Dopo le case e i negozi l’allarme furti ha finito per toccare anche le palazzine abbandonate. Un problema tocca nuovamente il quartiere Aurora, già alle prese da settimane con misteriose bande. Le stesse, forse, che dopo aver preso di mira esercizi gli commerciali e le aziende hanno deciso di saccheggiare anche il vecchio mercato dei fiori di via Perugia, approfittando della mancanza di controlli notturni o di un potente antifurto.

I ladri hanno fatto irruzione nell’ex sede storica e chiusa da tre anni piegando alcune lamiere che funzionavano da recinzione. Entrare nel mercato senza dare troppo nell’occhio sarebbe poi stato un gioco da ragazzi. I malviventi senza nessuna fretta hanno portato via il solito rame e il ferro, materiale elettrico e utensili da lavoro. Materiale che gli aguzzini rubano per poi rivendere in un secondo tempo.

I balordi avrebbero anche sfondato un pannello, non certo irresistibile. Una nottata movimentata sufficiente per scatenare le ire del quartiere, preoccupato per la sorte di quei locali e per possibili nuove occupazioni. Ed entrare ed accedere al pian terreno o al primo piano non sarebbe certo molto complicato. Sia per i ladri sia per senzatetto

“Continuiamo a sostenere la necessità di studiare al più presto un progetto valido per venire incontro al problema furti del territorio – spiega il capogruppo del Pdl della circoscrizione Sette Franco Poerio -. I residenti sono all’estremo delle forze e riteniamo sia opportuno intervenire prima che qualcuno decida di farsi giustizia da solo”.

Il trasloco dei grossisti e delle aziende agricole a Madonna di Campagna ha lasciato anno dopo anno in via Perugia un vuoto che non è ancora stato colmato. Transitando a piedi ci si può fare un’idea di quelli che sono gli attuali problemi. Intorno alla struttura sono sorti con il tempo i ripari di fortuna, visibili soprattutto di sera quando i clochard tornano alla base. E al posto dei ciclamini e dei girasoli oggi si può trovare sol polvere oltre ai vetri spaccati dai vandali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento