La banda che nasconde i cosmetici nella borsa: 3 fermati dall’addetto alla sicurezza del supermercato

Dopo il furto i tre si sono divisi: un 45enne è passato dalle casse acquistando del cibo per cani, la complice 39enne comprando fazzoletti e carta igienica mentre la 25enne con i cosmetici al seguito ha superato le barriere senza pagare nulla

Immagine di repertorio

Il loro obiettivo erano soprattutto rossetti e mascara che hanno nascosto in una borsa per poi tentare di uscire dal supermercato senza dare nell’occhio, ma sulla porta hanno trovato l’addetto alla sicurezza e poi gli agenti del commissariato Madonna di Campagna intervenuti mercoledì scorso presso “Il Gigante Supermercati” di corso Mortara. Secondo quanto raccontato dalla guardia, le tre persone fermate (un uomo e due donne di origine peruviana, di 45, 25 e 39 anni) avevano appena commesso un furto.

L’uomo racconta ai poliziotti di aver visto i tre dirigersi verso il reparto dei cosmetici. Una volta lì, due hanno fatto da “palo” alla 25enne che ha estratto la merce dal proprio imballaggio e, dopo essersi liberata delle confezioni gettandole sotto gli scaffali, ha nascosto i trucchi nella borsa. Terminata l’azione, i tre si sono divisi: il 45enne è passato dalle casse acquistando del cibo per cani, la complice 39enne comprando fazzoletti e carta igienica mentre la 25enne, con i cosmetici al seguito, ha superato le barriere senza pagare nulla.

A questo punto il vigilante blocca i tre, allertando nel frattempo le forze dell’ordine. Perquisita, la 25enne viene trovata in possesso di 6 rossetti, 3 mascara, uno spazzolino da denti ed una forbice, utilizzata verosimilmente per danneggiare le confezioni, per oltre 100 euro di valore. Durante il controllo gli agenti trovano un’ulteriore busta contenente 70 euro di articoli di abbigliamento per bambini trafugati da un altro esercizio commerciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre, con precedenti di Polizia, sono stati arrestati per furto. Denunciata, inoltre, la 39enne in quanto irregolare sul territorio Nazionale dal mese di gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento