Cronaca Campidoglio / Via Bianzè, 7

Torino, per fare scorta di ciliegie entrano di sera nel cortile della scuola: denunciati

Per violazione di domicilio

In un periodo in cui sono frequenti i furti nelle scuole, dalle quali vengono portati via pochi spiccioli o materiale elettronico, i due uomini sorpresi giovedì sera da un poliziotto libero dal servizio si distinguono per essere stati in cerca di una primizia di stagione: le ciliegie.

Attratti dai grandi alberi posizionati tra il cancello e la sede dell’istituto “Costantino Nigra” di Via Bianzè, due cittadini rumeni di 39 e 30 anni si sono introdotti nel cortile della scuola per fare scorta di ciliegie, ma sono stati visti da un agente che è riuscito a fermare uno dei due. Gli agenti della Squadra Volante hanno fatto poi il resto, fermando anche il secondo intruso. Entrambi sono stati denunciati per violazione di domicilio.

Il custode della scuola, nel corso dell’intervento, ha raccontato agli agenti di avere notato negli ultimi giorni la presenza di alcuni individui che cercavano di accedere al tetto dello stabile per poter raccogliere le ciliegie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, per fare scorta di ciliegie entrano di sera nel cortile della scuola: denunciati

TorinoToday è in caricamento