Ladri scatenati a Balangero, in una notte colpite due ditte della stessa famiglia

I malviventi devono accontentarsi di formaggi, salumi, miele e di qualche libretto degli assegni (subito bloccato)

Il Caseificio Valli di Lanzo

Ladri scatenati a Balangero nella notte di mercoledì 12 ottobre.

I banditi hanno colpito due aziende della stessa famiglia, il Mattatoio Valli di Lanzo, in via Fraschetti, e il Caseificio Valli di Lanzo, in via Artigiani 28.

Al caseificio non hanno rubato soldi, ma hanno dovuto accontentarsi di beni 'in natura' come formaggi, salami e miele. Il valore della merce rubata ammonta a circa 1.500 euro. Dal mattatoio, invece, sono spariti alcuni blocchetti di assegni che sono stati prontamente bloccati dai proprietari.

Ad accorgersi del furto è stato uno dei proprietari che, nell'aprire il caseificio all’alba, ha scoperto che era stata scassinata una delle porte secondarie.

Su entrambi i furti indagano i carabinieri della stazione di Mathi in collaborazione con i colleghi della compagnia di Venaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento