Cronaca

Ladri di motori d’aereo e eliche, arrestati per ricettazione

Il materiale trovato dai carabinieri era stato rubato il 7 settembre dal campo volo "Prealpi Musinè" di Pianezza

Arrestati per ricettazione un muratore ucraino di 39 anni e un operaio romeno di 32 anni.

I carabinieri li hanno fermati sabato scorso a Leinì per un controllo stradale. I due viaggiavano a bordo di un autocarro Mercedes con targa polacca.

Sul mezzo sono stati trovati numerosi utensili da lavoro e attrezzi per giardinaggio, ma nascosti in un sottofondo, ricavato tramite una copertura con pannello in legno, sono stai trovati sei motori d’aereo ed eliche risultati essere stati rubati il 7 settembre scorso dal campo volo “Prealpi Musinè” di Pianezza.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di motori d’aereo e eliche, arrestati per ricettazione

TorinoToday è in caricamento