menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle biciclette rubate dalla banda

Una delle biciclette rubate dalla banda

Decine di bici rubate in città, tre trentenni in manette

La Polizia municipale ha trovato oltre 75 biciclette accantonate e pronte per essere vendute. Queste erano state rubate e molte si trovavano già imballate. La refurtiva è stata tutta sequestrata

La Polizia municipale di Torino ha arrestato tre uomini di origine marocchina accusati di aver rubato diverse decine di biciclette per rivenderle. La banda, formata da trentenni, è stata individuata da alcuni accertamenti nati dopo che uno di loro nella notte non si era fermato ad uno stop per un controllo.

Dopo averlo inseguito e bloccato i vigili sono andati a casa sua, nel quartiere Barriera di Milano. Lì hanno trovato 72 mountain bike, molte delle quali già imballate per essere spedite.

Oltre alle biciclette in casa c'era altra merce pronta per essere venduta. Tra questa abbigliamento sportivo, attrezzature da cantiere, orologi, strumenti musicali e utensili da lavoro. La refurtiva, dal valore di oltre 150 mila euro, è stata recuperata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento