Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Centro

Tempi duri per i ladri di biciclette: due arrestati in flagrante in due giorni

Armeggiavano sui lucchetti

immagine di repertorio

Due ladri di biciclette sono stati arrestati dalla polizia nel centro cittadino negli ultimi giorni.

La notte di martedì 11 agosto 2020 un 34enne italiano è stato sorpreso da una pattuglia della squadra volante mentre armeggiava con una trave in ferro sul lucchetto di una bici ancorata a una ringhiera di via Po. Si tratta di una persona abituata a gesti del genere, tant'è che, per la sua carriera di malvivente, era già colpito dall'obbligo di dimora a Sabaudia (Latina), dove abita e che naturalmente ha violato.

La sera di mercoledì 12 un romeno di 42 anni è stato visto armeggiare con un tubo dal conducente di un bus Gtt su due bici legate con un catenaccio a un palo della segnaletica stradale in corso Vittorio Emanuele II angolo via Rattazzi, vicino al capolinea del 64. In questo caso l'uomo è stato bloccato e arrestato dagli agenti del commissariato Barriera Nizza. Quando sono arrivati aveva appena divelto la catena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempi duri per i ladri di biciclette: due arrestati in flagrante in due giorni

TorinoToday è in caricamento