rotate-mobile
Cronaca Crocetta / Corso Vittorio Emanuele II

36 anni in due, i ladri hanno tentato di introdursi nello studio di un avvocato

Una 22enne e un 14enne, sorpresi dalla vittima, si sono dati alla fuga ma sono stati fermati dalla polizia

Una donna di 22 anni, con precedenti di Polizia e diversi alias, è stata arrestata per tentato furto aggravato in concorso. In sua compagnia c’era un minorenne, un ragazzino di 14 anni, che è stato denunciato per lo stesso reato dagli agenti del Commissariato “Borgo Po”.

I ladri stavano uscendo da uno stabile di corso Vittorio Emanuele II quando sono stati beccato da un uomo che si stava recando presso il suo studio legale. L’avvocato li ha sorpreso davanti alla porta dell’ufficio, danneggiata in varie parti e spalancata. I due ladri, lei nata a Vimercate, lui in Francia, si sono dati subito alla fuga per le scale. L’uomo li ha rincorsi, fermati e ha contattato il 113.

All’interno della borsa della donna gli agenti hanno trovato vari utensili atti allo scasso: due cacciavite, uno scalpello, un paio di guanti e una torcia. Il minore è stato poi affidato al fratello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

36 anni in due, i ladri hanno tentato di introdursi nello studio di un avvocato

TorinoToday è in caricamento