Ladri di autoradio in azione vicino alla scuola: protestano i cittadini

Vorrebbero più telecamere di videosorveglianza

Immagine di repertorio

Tornano a colpire i ladri nel parcheggio di via Montenero a Rivarolo, a ridosso del cortile dell'istituto Santissima Annunziata.

Ad essere stata presa di mira è una macchina, privata dell'autoradio, con i "topi d'auto" che hanno forzato la portiera per impossessarsene. Il tutto mentre la proprietaria, una residente, era in giro per la città per compiere delle commissioni. 

Quando è tornata e si è trovata la portiera aperta, e il nottolino rotto, si è recata dai carabinieri per denunciare l'accaduto.

L'episodio ha fatto nuovamente montare la protesta tra i cittadini, visto che non è la prima volta che in quella zona gli automobilisti subiscono furti o atti vandalici. L'anno scorso, ad esempio, decine di auto vennero prese di mira, con i vetri rotti.

Gli stessi chiedono a Palazzo Civico l'installazione di nuove telecamere di videosorveglianza che possano permettere alle forze dell'ordine di monitorare anche la piazza, visto che quelle attualmente installate all'incrocio tra via Favria e via Montenero servono soprattutto per controllare la viabilità nell'area del semaforo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • La parrucchiera che faceva i capelli nonostante dovesse rimanere chiusa: multa e chiusura

Torna su
TorinoToday è in caricamento