Furti in appartamento / Mirafiori Nord / Via Castelgomberto

I proprietari sono in vacanza, ma i vicini sentono troppi rumori nell’appartamento dell’ultimo piano: tre arrestati a Torino

Uno intercettato per le scale, gli altri due mentre cercano di prendere l’ascensore

I proprietari dell’alloggio si trovano fuori città, in vacanza, ma i vicini sentono troppi rumore provenire dall’ultimo piano di un palazzo di via Castelgomberto a Torino e decidono di comporre il 112 per segnalare un probabile furto in atto nell’appartamento. Poco prima della mezzanotte di domenica 11 giugno arrivano sul posto tre pattuglie della Polizia di Stato. Nel condominio gli agenti intercettano per le scale un uomo di 49 anni, che sta tentando la fuga, e tra l’ottavo e il nono piano fermano altri due uomini, di 38 e 49 anni, che stanno cercando di prendere l’ascensore. Quando gli agenti entrano nell’alloggio oggetto del tentato furto trovano tutte le luci accese e le stanze messe a soqquadro.

Nel corso della perquisizione dei tre cittadini di nazionalità georgiana, gli agenti trovano e sottopongono a sequestro alcuni cacciaviti, una chiave inglese, un sacchetto nero contenente diversi grimaldelli. In corrispondenza della finestra delle scale condominiali, che presenta segni evidenti di effrazione, i poliziotti trovano un telefonino e un paio di guanti neri. In considerazione di quanto emerso, i tre sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso e la loro auto, individuata a breve distanza dal condominio, sottoposta a sequestro.   
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I proprietari sono in vacanza, ma i vicini sentono troppi rumori nell’appartamento dell’ultimo piano: tre arrestati a Torino
TorinoToday è in caricamento