Raffica di furti a Candiolo, saccheggiati gli appartamenti e rubate due auto

Colpi nella notte

Immagine di repertorio

Notte di furti a Candiolo dove i ladri hanno colpito negli alloggi e nelle auto.

Tra giovedì 21 e venerdì 22 settembre ignoti hanno saccheggiato alcuni appartamenti in via Terranova, portando via oggetti di valore. Gli inquilini stavano dormendo e a quanto pare non si sono accorti di nulla. I proprietari si sono accorti della razzia solo al mattino seguente.

Un’altra serie di furti, questa volta ai danni delle auto, si è verificata in via Torino. I delinquenti sono entrati in un cortile e hanno portato via le vetture parcheggiate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state presentate alcune denunce alla polizia municipale, al lavoro attraverso le immagini delle telecamere di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento