Parcheggiano l’auto rubata in doppia fila e non fanno in tempo a fuggire: presi

Individuati subito dopo aver rubato una Enjoy dagli agenti della Polizia di Stato

Immagine di repertorio

Stavano tentando di allontanarsi a piedi, ma non hanno fatto in tempo. Due giovani, un albanese 20enne e un egiziano 17enne, sono stati bloccati appena dopo il furto di una 550 di Enjoy. E’ successo giovedì sera, 2 febbraio, intorno alle 20.

L’allarme alle volanti è stato dato dalla centrale Enjoy ed è stata immediata l’interruzione della corsa dei due fuggitivi. Le volanti hanno raggiunto l’auto segnalata in via Genova e gli agenti hanno subito notato i due ragazzini scendere dal mezzo dopo averlo parcheggiato in doppia fila.

I due responsabili sono stati fermati immediatamente. Il maggiorenne, che ha numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto per furto aggravato in concorso, mentre il minorenne è stato denunciato all’autorità giudiziaria per lo stesso reato.
 


  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento