Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via dei Mille

Con 4 borse cariche di merce tentano di farla franca, arrestate due donne

Le ladre di capi di vestiario, di 23 e 19 anni, hanno prima colpito all’Oviesse poi al Subdued

Subdued in via dei Mille

Fermate dalla Polizia di Stato due cittadine peruviane per tentato furto aggravato in concorso. Prima hanno fatto tappa all’Oviesse da cui sono uscite con una sacca colma di vestiti rubati poi si sono dirette al Subdued di via Dei Mille rispettivamente con due borse a testa, tra cui quella riempita nello store di via Roma.

All’interno del negozio, le donne, credendo di passare inosservate, hanno più volte chiesto informazioni sui prezzi al personale in cassa per poi entrare nei camerini e riempire le borse che avevano al seguito. Le due, prive di precedenti di polizia, hanno tentato di rubare diversi capi di vestiario, danneggiando ed asportando le placche antitaccheggio con l’ausilio di una calamita. 

Con le sacche piene fino all’orlo, le due ragazze pensavano di riuscire ad oltrepassare le barriere antitaccheggio senza essere ostacolate, invece un’impiegata, che aveva notato tutta la scena, le ha fermate ed ha subito contattato il 112.

In una borsa abbandonata all’interno del camerino sono stati trovati capi di vestiario per un valore di circa 100 euro, mentre, nelle altre due borse in loro possesso sono stati rinvenuti 4 pantaloncini, 3 pantaloni, 12 magliette, 2 vestiti per un valore complessivo di circa 670 euro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con 4 borse cariche di merce tentano di farla franca, arrestate due donne

TorinoToday è in caricamento