menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba tre giubbotti pensando che la borsa sia schermata, ma suona l’allarme: arrestata

Una 27enne ha tentato di eludere i controlli al passaggio della barriera antitaccheggio di un centro commerciale

Una peruviana 27enne, residente a Torino, è stata arrestata per furto aggravato dai carabinieri della Compagnia di Bra.

La donna, con precedenti di polizia, è stata sorpresa a rubare nel parco commerciale “Atlante” di Roreto di Cherasco.

La ladra aveva appena oltrepassato le casse quando è scattato il sistema di allarme antitaccheggio. A quel punto il personale di vigilanza richiedeva l’intervento dei carabinieri i quali constatavano che la donna aveva occultato nella borsa tre giubbotti sicura che la sacca che aveva a tracolla, schermata con nastro adesivo e allumino, le avrebbe garantito la fuga.

La donna è stata quindi arrestata per furto aggravato e la merce, del valore di circa 700 euro, è stata restituita al proprietario. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento