Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Niente festa in centro: la Juve cancella le celebrazioni per lo scudetto

Dopo la sconfitta con la Roma, i bianconeri rimandano a dopo Cardiff, concerti e giro trionfale per la città sul pullman scoperto

Niente festa scudetto. La Juventus, dopo la sconfitta con la Roma, ha cancellato i festeggiamenti in programma domenica 21 maggio in centro con tanto di palco, concerto di Eros Ramazzotti e Francesco Gabbani.

La Vecchia Signora per vincere il campionato, matematicamente, dovrà battere il Crotone proprio domenica alle 15 oppure contro il Bologna, nell'incontro successivo. Il tour in centro con il pullman e tutto il resto insomma, sono rimandati a dopo la finale di Champions a Cardiff, comunque andrà a finire.

Una sorta di scaramanzia che, non rispettata prenotando il suolo pubblico per la festa di domenica, non ha portato troppo bene alla Juventus. Domenica insomma, in caso di vittoria sul Crotone, a fare la festa ci penseranno i tifosi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente festa in centro: la Juve cancella le celebrazioni per lo scudetto

TorinoToday è in caricamento