Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Ivrea: attese 20mila persone per il raduno degli alpini il 7 e 8 settembre

Il 7 e l'8 settembre Ivrea ospiterà il raduno degli alpini del 1° Raggruppamento Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e sezione estera della Francia. Sono attese 20mila persone

Una grande festa che animerà Ivrea per due giorni: dal 7 all’8 settembre la città canavesana ospiterà il Raduno degli Alpini del 1° Raggruppamento Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e sezione estera della Francia.

Un appuntamento che dovrebbe portare a Ivrea ben 20mila persone e sarà organizzato dall’Ana - Associazione nazionale alpini di Ivrea, assieme all'amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Della Pepa.

Sarà l’occasione per celebrare i 90 anni della quarta Adunata nazionale (che allora si chiamava Convegno). Ricordando che Ivrea è stata sede di comando del Quarto Reggimento alpini dal 1887 al 1935.

Si inizierà sabato 7 settembre alle 9.30; l’ammassamento in piazza Ottinetti sarà alle 15.30 mentre alle 16.00, con l’arrivo del Labaro Nazionale, inizierà la sfilata, con l’alzabandiera e la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti. In piazza Ottinetti, alle 17.30, il vescovo celebrerà la Santa Messa. A seguire, alle 21.30, una “Notte Alpina”. Domenica la sfilata partirà alle 10.00 da corso Nigra, e alle 17.00 ci sarà l’ammaina bandiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ivrea: attese 20mila persone per il raduno degli alpini il 7 e 8 settembre

TorinoToday è in caricamento