Cronaca

Ivrea: sedicenne molestata davanti a scuola, una denuncia

Rintracciato un 19enne residente in Valle d'Aosta. L'ha attesa all'uscita dall'istituto e si è abbassato i pantaloni davanti a lei

L’ha pedinata per l’intero tragitto che dalla stazione di Ivrea portava a una scuola locale e, dopo aver atteso per alcune ore che uscisse da scuola, l’ha avvicinata e - con assoluta nonchalance - si è abbassato i pantaloni davanti a lei.

Protagonista di questa storia di molestie è un 19enne residente in Valle d’Aosta, denunciato dagli agenti del Commissariato di Ivrea e ritenuto responsabile di aver “infastidito” una studentessa di appena sedici anni.

I fatti in questione risalgono a qualche mattina fa. La giovane, scesa dal treno e diretta a scuola, è stata dapprima seguita dal molestatore, il quale ha poi compiuto il suo “gesto” per strada, proprio mentre gli studenti uscivano dall’istituto. Inorridita e spaventata, la minorenne è fuggita via trovando riparo in un bar nelle vicinanze, dal quale ha immediatamente contattato la polizia. 

Dopo una tempestiva attività di indagine, alla fine gli agenti sono riusciti a risalire all’identità del molestatore, a cui è stata recapitata una denuncia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ivrea: sedicenne molestata davanti a scuola, una denuncia

TorinoToday è in caricamento