Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Isis, smantellata cellula terroristica in Italia: due erano residenti nel Torinese

Reclutavano miliziani per lo stato islamico attraverso l'utilizzo di Internet e la propaganda del gruppo terroristico autore di attentati e atrocità in più parti del mondo

Smantellata dalla polizia una cellula terroristica islamica operante tra i Balcani e l’Italia. Alla conclusione delle indagini la sezione Antiterrorismo della polizia ha individuato e smantellato un gruppo dedito al reclutamento di aspiranti terroristi dello stato islamico e al loro addestramento tra i miliziani del califfato. Sono tre le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dall’autorità giudiziaria di Brescia.

Gli arresti sono stati eseguiti tra l’Albania e la provincia di Torino, ma non solo. Infatti, in queste ore la polizia sta eseguendo perquisizioni in Lombardia, Piemonte e Toscana a carico di presunti simpatizzanti dell’organizzazione terroristica che sta seminando il terrore in Africa settentrionale così come in Europa.

Le ordinanze hanno raggiunto zio e nipote, due cittadini albanesi, accusati di diversi reati legati al terrorismo: il primo è stato arrestato in Albania, mentre il secondo è stato raggiunto nella provincia di Torino dove è residente. Il terzo arresto è stato eseguito a carico di un cittadino italiano, di origine marocchina, di venti anni, anche lui domiciliato nel Torinese.

Per zio e nipote il reato ipotizzato è quello di reclutamento con finalità di terrorismo, mentre per il terzo il reato per cui si indaga è l’apologia di delitti di terrorismo aggravata dall’uso di Internet. A condurre l’operazione nei confronti dei presunti terroristi è stata la Digos di Brescia con il concorso delle Questure di Torino, Como e Massa Carrara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isis, smantellata cellula terroristica in Italia: due erano residenti nel Torinese

TorinoToday è in caricamento