rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Moncalieri

Moncalieri, uomo investito da un treno: traffico nel caos per ore

L'incidente è avvenuto poco dopo le 17,30. La vittima potrebbe essere un suicida, ma al momento nessuna ipotesi è esclusa. L'uomo aveva una flebo nel braccio. Indaga la polizia ferroviaria

Poco dopo la ripresa della circolazione ferroviaria dopo la fine dello sciopero, una persona è stata investita mortalmente da un treno alla stazione di Moncalieri. La vittima potrebbe essere un suicida, ma al momento non è escluso che si sia trattato di un incidente.

La circolazione ferroviaria da Torino verso le destinazioni a sud del Piemonte è stata interrotta a causa della tragedia. Forti disagi alla stazione torinese di Porta Nuova, dove si erano radunati moltissimi passeggeri in attesa della partenza dei treni dopo l'adesione dei ferrovieri allo sciopero indetto dalla Cgil.

L'interruzione del servizio ha causato molto disagio ai viaggiatori anche perché è scattata alle 17,40, ovvero pochi minuti dopo la conclusione dello sciopero generale, alle 17. I treni stavano riprendendo a partire regolarmente quando è avvenuto l'incidente. Una trentina di treni ha così riportato forti ritardi e due sono stati soppressi. Le ferrovie hanno comunque cercato di garantire le coincidenze per riportare tutti a casa. Dalle 20.10 la circolazione è stata riattivata regolarmente.

Nuovi dettagli sull'incidente. Si è appreso che l'uomo morto sotto il treno aveva una flebo sbalzata via dal braccio nell'impatto. Si fa quindi strada l'idea che si tratti di una persona malata, forse ricoverata in un ospedale torinese. Per questo la Polizia Ferroviaria sta sentendo tutti gli ospedali per vedere se tra i ricoverati vi sia uno scomparso. (ANSA)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moncalieri, uomo investito da un treno: traffico nel caos per ore

TorinoToday è in caricamento