menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoppia il distributore di merendine, quattro persone intossicate

Sono state portate al Pronto Soccorso dell'ospedale di Cuorgnè, ma le loro condizioni non sono mai state gravi. Si tratta di quattro dipendenti del "Brico Ok" che hanno inalato il fumo del distributore

Il distributore delle merendine è scoppiato e quattro dipendenti del centro commerciale sono rimasti lievemente intossicati dal fumo. E' successo nella giornata di ieri al fai da te "Brico Ok" di Valperga.

Tre dipendenti e il direttore del centro sono stati soccorsi e trasportati al Pronto Soccorso dell'ospedale di Cuorgnè in condizioni non gravi. Poco dopo l'esplosione del distributore infatti, tentando di staccare la spina della macchina, avevano inalato il fumo, si erano sentiti deboli e avevano avuto un forte giramento di testa. Nessun problema per i clienti presenti all'interno del fai da te, fatti evacuare ugualmente dalle forze dell'ordine in via precauzionale.

Da quanto è stato accertato quel distributore aveva dato problemi già negli scorsi giorni. In più di un'occasione proprio a causa della macchinetta era saltata la corrente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento