menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bruciore agli occhi e senso di nausea, clienti intossicati al Carrefour

La bravata di qualcuno ha messo in agitazione clienti e dipendenti del supermercato. Sul posto sono intervenuti anche gli specialisti del nucleo NBCR

Bruciore agli occhi, alla gola e senso di nausea. E' quello che hanno avvertito i clienti e i dipendenti del Carrefour di via Caselle a Leinì nel tardo pomeriggio di ieri. Colpa di uno spray urticante che qualcuno ha spruzzato nell'aria, una bravata già messa in atto diverse volte che però è causa di uno stato di agitazione iniziale per via degli effetti provocati.

Al supermercato sono intervenute le ambulanze del 118 e i Vigili del Fuoco. Il nucleo NBCR si è messo all'opera per controllare che non ci fossero sostanze tossiche nell'impianto di aerazione. Per fortuna dei presenti e, soprattutto di chi è stato male, è stato accertato che non ci fosse nulla di pericoloso nell'aria.

Alcune persone sono state medicate sul posto, per altre è stato necessario invece il trasporto in ospedale.

Durante i controlli il Carrefour è stato evacuato e chiuso. Il supermercato è rimasto con la porta sbarrata fino a questa mattina quando finalmente clienti e dipendenti sono potuti entrare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento