rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Il senatore Airola dovrà subire un intervento chirurgico

Dopo l'aggressione di domenica notte

Dovrà essere operato alla mandibola Alberto Airola. Il senatore grillino, aggredito nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 settembre, ha raccontato in una nota, la sua disavventura. "Dopo una cena con amici, stavo rientrando a casa, in zona Corso Giulio Cesare quando due persone ubriache mi hanno aggredito verbalmente.

Al termine del diverbio - va avanti Airola - , uno dei due mi ha sferrato un paio di pugni in faccia e sono stato costretto a ricorrere alle cure mediche. Questa mattina (lunedì 4 settembre, ndr) dopo una serie di esami approfonditi, i sanitari, che ringrazio, hanno riscontrato una frattura della mandibola per la quale c'è bisogno di un intervento chirurgico".

La solidarietà al politico è arrivata da tutto il Movimento Cinque Stelle e in particolare da Chiara Appendino che su Twitter ha scritto: "Forza Alberto Airola, ci servi in piedi ed energico, che le battaglie da combattere sono ancora molte". 

Il parlamentare, durante l'aggressione, è stato anche derubato del suo telefonino e in seguito soccorso da alcuni residenti. Airola è poi stato accompagnato all'ospedale Giovanni Bosco dove ha ricevuto le prime cure. Sul caso sta indagando la polizia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Airola dovrà subire un intervento chirurgico

TorinoToday è in caricamento