Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Via Pinelli Pier Dionigi

Via Pinelli 9: da quattro anni la ex scuola è lasciata al degrado

Il consigliere di circoscrizione Aldami ha presentato un'interpellanza per portare in evidenza un problema per molti residenti di zona. La ex scuola, chiusa per presenza di amianto, continua a rimanere un punto interrogativo

L'edificio scolastico di via Pinelli 9, una volta utilizzato come scuola materna, risulta ormai chiuso e inutilizzato dal gennaio del 2008 per la presenza di amianto. Una perdita per la Circoscrizione 4, ma soprattutto uno spazio inutilizzato, visto che si trova in un quartiere residenziale. In questi quasi quattro anni la bonifica dell'amianto non è stata fatta e anzi, intorno all'edificio, è stato lasciato al degrado più totale, visto che ora è circondato da arbusti alti oltre un metro, è pieno di rifiuti maleodoranti ed è popolato da un'intera colonia di gatti randagi.

Per questi motivi il consigliere di circoscrizione Alberto Aldami del Pdl ha presentato un'interpellanza al Presidente Claudio Cerrato. In particolare il pidiellista spinge perché si possa risolvere una situazione che orami da anni è in standby, con atti concreti, partendo da una bonifica della ex scuola materna in tempi rapidi e la sollecitazione all'amministrazione comunale per prendersi carico del problema. "Ho presentato l'interpellanza - dice il consigliere Aldami - a seguito delle numerose lamentele degli abitanti del quartiere San Donato".

Dalla risposta data dal Presidente Cerrato si è capito il perché dello stato di abbandono. In passato il Comune aveva richiesto un parere di urbanizzazione dell'area in cambio della demolizione e della bonifica della scuola stessa. In quell'occasione la Circoscrizione aveva dato un parere contrario e in tutta risposta il patrimonio aveva consegnato la proprietà della struttura alla Circoscrizione stessa, la quale però aveva rifiutato la donazione, generando così un contenzioso tra le due amministrazioni, in particolare per la definizione delle competenze degli oneri di pulizia e manutenzione.


La soluzione per ridare vita alla ex-scuola materna potrebbe essere la costruzione di un parcheggio che, a detta di Cerrato, non dispiacerebbe ai residenti della zona. Inoltre prima di due anni, sempre secondo quanto detto dal Presidente di Circoscrizione 4, non si potrà trovare una risistemazione perché questi sono i tempo normali per situazioni simili. Infine non sembra essere un problema quello dell'amianto, la situazione pare non essere rischiosa. "Sulla base di quali perizie - si chiede il consigliere Aldami - si può attestare che non ci siano rischi?"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pinelli 9: da quattro anni la ex scuola è lasciata al degrado

TorinoToday è in caricamento