Cronaca

Auto non si ferma all'alt: inseguimento di dieci chilometri, acciuffato uno dei fuggitivi

Gli altri sono scappati

immagine di repertorio

Un albanese di 30 anni residente a Torino è stato arrestato dai carabinieri la sera di venerdì 21 febbraio 2020 a Vallo Torinese dopo un inseguimento di dici chilometri per le vie della zona.

L'allarme è scattato intorno alle 22, quando una Volkswagen Golf non si è fermata all'alt della pattuglia in via Varisella. L'inseguimento si è concluso con la vettura che si è fermata e con i tre uomini a bordo che sono scesi e sono fuggiti a piedi. I militari ne hanno acciuffato uno, mentre gli altri sono spariti nella boscaglia nonostante le successive ricerche anche con l'ausilio di una torre faro dei vigili del fuoco.

Il 30enne è stato arrestato per resistenza. Si sospetta che a bordo della vettura potesse esserci una banda di ladri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto non si ferma all'alt: inseguimento di dieci chilometri, acciuffato uno dei fuggitivi

TorinoToday è in caricamento