menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folle fuga in contromano sulla collina torinese, arrestato un giovane

Il ragazzo viaggiava con il solo foglio rosa ed è risultato positivo al test etilometrico. E' stato arrestato e denunciato per guida in stato di ebrezza alcolica

A folle velocità schiva un pedone sulle strisce pedonali, ignora l'alt dei Carabinieri e fugge in contromano, mettendo seriamente a rischio l'incolumità di altri automobilisti. E' successo nella notte, poco prima della ore 3, in piazza Vittorio Veneto.

Il ragazzo, cittadino romeno di 18 anni abitante a Collegno, dopo aver ignorato l'alt dei militari si è dato alla fuga lungo le vie della collina torinese. Ne è nato un folle inseguimento per oltre 14 chilometri e terminato nel comune di Chieri. Durante la fuga lo straniero, che viaggiava a bordo di una Toyota Corolla Verso, ha urtato volontariamente la macchina dei Carabinieri della Compagnia di Chieri, intervenuti in aiuto ai colleghi di Torino, e ha tamponato, durante la retromarcia, nel tentativo di non essere fermato, l'auto dei Carabinieri della Stazione Po Vachiglia.

Il ragazzo è stato definitivamente fermato a Chieri, dove i militari lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni personali aggravate. Inoltre, è stato sottoposto all'esame etilometrico e risultato positivo al controllo con un valore di 1.10 g/l. L'auto, su cui lo straniero viaggiava con il solo foglio rosa, è stata sequestrata e il ragazzo denunciato anche per guida in stato di ebrezza alcolica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento