rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Venaria Reale / Piazza della Costituente

A tutto gas per fuggire alla volante, fermato dopo un inseguimento da brividi

A 100 km/h in moto

A bordo di una motocicletta hanno cercato di seminare la polizia per le vie di Torino e Venaria.

Il fatto ieri sera, martedì 10 ottobre, intorno alle ore 22 quando alcuni agenti di pattuglia della Squadra Volante hanno intimato l’alt a due persone a bordo di un motociclo. Il conducente non solo non si è fermato ma è fuggito via, scatenando un lungo inseguimento.

La moto, a tutta velocità, ha percorso contromano via Porpora dirigendosi fino in via Toscanini, e poi via Cigna. La fuga è continuata per via Cervino, sempre contromano, via Del Ridotto e via Stradella dove i fuggitivi hanno raggiunto e abbondantemente superato i 100 km/h. Rischiando di causare incidenti e investimenti ai danni dei pedoni in transito.

Oltrepassato corso Grosseto, il veicolo ha percorso strada Lanzo fino a sconfinare nel Comune di Venaria, in piazza della Costituente, dove nel tentativo di girare a destra ha tagliato la strada alla volante. La corsa è terminata via Perino dove i due hanno tentato la fuga a piedi, abbandonando la moto.

Uno dei due è stato fermato poco dopo, al termine di una colluttazione con un poliziotto. Immediati gli accertamenti. Il veicolo è risultato rubato a fine settembre. Il fermato, invece, è un 21enen di origine marocchina che è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. L’uomo è stato anche denunciato per ricettazione e per il possesso di un coltello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A tutto gas per fuggire alla volante, fermato dopo un inseguimento da brividi

TorinoToday è in caricamento