Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Pozzostrada / Strada della Pronda

In moto contromano e senza patente: bloccato dopo l'inseguimento

Folle corsa

Inseguimento nella serata di ieri, martedì 15 agosto 2017, in borgata Pronda. Protagonista un italiano di 37 anni che è stato intercettato da una pattuglia dei carabinieri mentre percorreva via De Sanctis contromano. L'uomo non ha rispettato l'alt della pattuglia che lo aveva affiancato ed è fuggito in via Chambery, strada della Pronda e altre strade anche in questo caso percorse al contrario del senso regolare di marcia.

All'incrocio tra strada della Pronda e via De Sanctis, vistosi braccato, ha abbandonato la moto a terra ed è fuggito a piedi. I due carabinieri della pattuglia lo hanno raggiunto e bloccato, mentre lui ha continuato a dimenarsi. Un passante ha dato manforte ai militari dell'Arma, che poco dopo sono arrivati sul luogo con cinque auto.

Per lui è scattato l'arresto per resistenza, oltre che la denuncia per guida senza patente (era peraltro recidivo). I carabinieri hanno cercato di capire se si fosse disfatto di qualcosa durante il tragitto, ma non hanno trovato nulla. La moto era di sua proprietà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In moto contromano e senza patente: bloccato dopo l'inseguimento

TorinoToday è in caricamento