Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca via Reis Romoli

Inseguimento a folle velocità tra ladri di rame e Polizia, feriti 4 agenti

I due ladri sono stati notati da un agente fuori servizio mentre rubavano un'ingente quantità di rame da un capannone in disuso in via Paolo Veronesi

Inseguimento a folle velocità ieri sera in via Reis Romoli dove l'auto condotta da due ladri di rame ha più volte speronato le volanti della Polizia di Stato sulle loro tracce.

I due uomini, di origini rumene, sono stati notati da un agente fuori servizio mentre rubavano un'ingente quantità di rame da un capannone in disuso di via Paolo Veronesi. Dopo aver caricato il bottino su una Fiat Punto, i due malviventi sono fuggiti in direzione di corso Grossetto, inseguiti dall'operatore fuori servizio che, nel frattempo, ha avvisato la centrale.

Gli agenti della Squadra Volanti, giunti in ausilio, hanno intercettato l'auto dei ladri in via Breglio, i quali, per assicurarsi la fuga, hanno cominciato a speronare le due vetture della Polizia, mettendo, peraltro, a repentaglio l'incolumità degli altri automobilisti. I due ladri sono stati definitivamente fermati in strada dell'Aeroporto, dove hanno tentato, invano, la fuga a piedi nella boscaglia.

Gli stranieri sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato in concorso. Uno dei due è stato altresì denunciato ai sensi del Codice della Strada per guida senza patente.

A bordo della Fiat Punto sono stati rinvenuti e sequestrati bobine di cavi di rame, tranciacavi e guanti da elettricista. Quattro agenti della Squadra Volanti, a causa degli speronamenti a opera dei due ladri, hanno riportato delle lesioni guaribili in 6 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento a folle velocità tra ladri di rame e Polizia, feriti 4 agenti

TorinoToday è in caricamento