Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Ermanno Cossolo

Rubano un'auto e forzano un posto di blocco, inseguimento a tutta velocità a Villastellone

I ladri sono stati acciuffati dopo avere urtato tre veicoli ed essersi schiantati contro il cancello del passo carraio del municipio

immagine di repertorio

Hanno rubato una Citroen C3 a Sommariva Bosco, la notte di mercoledì 2 novembre, e si sono diretti verso Villastellone. Qui hanno incontrato un posto di blocco dei carabinieri e, anziché fermarsi, lo hanno forzato dando vita a un lungo inseguimento nel corso del quale hanno urtato tre auto, si sono schiantati contro il cancello del passo carraio del municipio e poi sono scappati a piedi.

La fuga di due banditi, italiani di 28 e 29 anni, si è però conclusa con il loro arresto, che è stato già convalidato dal gip. I miltari dell'Arma sospettano che volessero commettere furti o rapine (hanno precedenti penali per quel tipo di reati). L'auto rubata, rimasta gravemente danneggiata, è stata recuperata in via Cossolo, davanti al cancello del passo carraio.

Uno dei conducenti delle auto urtate, in via Mazzini, ha riportato alcune contusioni ed è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Chieri per accertamenti, venendo dimesso poco dopo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un'auto e forzano un posto di blocco, inseguimento a tutta velocità a Villastellone

TorinoToday è in caricamento