menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Pusher e cliente in auto a folle velocità: inseguiti e fermati dalla polizia

Procedevano su corso Potenza a fari spenti e senza fermarsi ai semafori rossi

Un italiano e un senegalese, entrambi con precedenti di polizia, sono stati bloccati dagli agenti del Commissariato “Madonna di Campagna” nella notte di domenica 23 aprile.

I due, rispettivamente cliente 37enne e pusher 36enne, sono stati intercettati mentre procedevano a folle velocità nella notte in corso Potenza, a fari spenti e senza fermarsi ai semafori rossi.

L’autovettura con i due a bordo è stata fermata in Largo Toscana. Alla guida c’era l’italiano privo di patente di guida poiché precedentemente sospesa. Il veicolo, inoltre, era privo di copertura assicurativa e senza revisione.

Gli agenti hanno rinvenuto, a bordo dell’auto, un coltello a serramanico all’interno del cruscotto e un pezzo di crack sul tappetino lato passeggero. Per questo motivo il conducente è stato denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere e sanzionato amministrativamente per le violazioni commesse.

Il pusher, 36enne, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento