menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La caserma dei carabinieri di Orbassano, dove l'uomo è stato arrestato

La caserma dei carabinieri di Orbassano, dove l'uomo è stato arrestato

Insegue la ex fino in caserma e va anche contromano: arrestato

Disposto il divieto di avvicinarsi

Ha aspettato la sua ex convivente davanti a casa e l’ha seguita con la sua auto cercando di bloccarla fino a raggiungere la caserma dei carabinieri, dove lei si era rifugiata.

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di domenica 4 febbraio 2018 a Orbassano e si è concluso con l'arresto dell'uomo, un autotrasportatore italiano di 44 anni residente a Torino, con l'accusa di atti persecutori.

Per inseguire la sua ex, un'italiana di 35 anni, l'uomo non ha esitato a fare manovre spericolate al volante, fino a imboccare contromano via Montegrappa, sempre a Orbassano, dove si trova appunto la caserma.

Dopo l'arresto, l'uomo è stato rimesso in libertà dal giudice per le indagini preliminari, che però ha disposto nei suoi confronti il divieto di avvicinamento alla donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento