menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ricordi di un tempo: quando la scuola iniziava il primo ottobre

Sono passati ormai 37 anni dall'ultima campanella che annunciava l'inizio dell'anno scolastico il primo giorno di ottobre. Gli alunni si chiamavano "remigini", come il Santo che annuncia la fine di settembre

L’ultima campanella che annunciava l’inizio dell’anno scolastico al primo di ottobre è stato nell’anno 1976.

La legge del 04/08/1977 n° 517, ha abolito gli esami di riparazione è ha modificato qualche norma dell’ordinamento scolastico. Si è stabilito che la campanella che annuncia l’inizio dell’anno scolastico suoni tra il 10 e il 20 settembre e che la fine dell’anno scolastico si concluda tra il 10 e il 30 giugno.

I bambini di prima elementare venivano chiamati “remigini” in quanto il primo ottobre veniva celebrato San Remigio.

La signora Maria Paola, 55 anni, ci racconta il ricordo del suo primo giorno di scuola. Si dice ancora affascinata dal pensiero, tutti i bambini indossavano i grembiulini e il colletto con un bellissimo fiocco, così vestiti non vi era nessuna differenza di ceto sociale. Avevano la cartella con due quaderni, uno a righe e uno a quadretti, il porta penne con dentro una matita, una gomma ed un temperamatite (gli zainetti pesanti sono arrivati tempo dopo).

Negli anni vi è stato qualche tentativo per riportare l’inizio dell’anno scolastico al primo ottobre ma, come possiamo vedere, con scarso successo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento