Si arrampicano sulla neve, uno cade e si fa male, denunciati tutti e tre

Per il rischio di valanghe

Neve a Forno Alpi Graie (immagine di repertorio)

Un italiano di 36 anni residente a Gassino Torinese è caduto da un costone innevato riportando una frattura alla caviglia nella mattinata di oggi, mercoledì 18 aprile 2018, a Forno Alpi Graie. frazione di Groscavallo. E' stato trasportato all'ospedale di Cirié, dove verrà dimesso con una prognosi di 40 giorni.

L'uomo si trovava insieme a due amici, entrambi torinesi, di 34 e 57 anni, rimasti illesi. Tutti e tre sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Chialamberto poiché non hanno ottemperato all'ordinanza comunale che vieta qualsiasi attività nella zona allo scopo di scongiurare valanghe. Dovranno dunque rispondere di inosservanza di provvedimenti dell'autorità competente.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento